Metropolitana Budapest

La Metro di Budapest, aperta nel 1896 per le celebrazioni per il millennio dell'Ungheria, è la seconda metropolitana più antica d'Europa dopo quella di Londra.

La metropolitana di Budapest, in ungherese Budapesti metró, aperta nel 1896 per le celebrazioni per il millennio dell’Ungheria, è la seconda metropolitana più antica dell’Europa dopo quella di Londra. Nel 2002 la storica linea M1 è stata dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

Le linee della metropolitana

Attualmente la metropolitanda di Budapest è composta da quattro linee: M1 (gialla), M2 (rossa) e M3 (blu). La M4 (verde) è la più recente: il primo segmento ha aperto il 28 marzo 2014 ed è stata pesantemente criticata per i notevoli ritardi nei lavori, tuttora in corso.

In fase di progettazione c’è la linea M5 che collegherà Varga Jeno tér e Pomázi út, con doppio attraversamento del Danubio e dell’isola Margherita.

attach_fileMappa Metropolitana

Museo della Metropolitana

Alla stazione Deák tér si trova il Museo della Metropolitana, uno spazio museale dove sono esposti mezzi storici, fotografie e piantine della prima metropolitana continentale.

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Pensate appositamente per chi vuole visitare Budapest, le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 5 su 2 voti
Condividi