Capodanno 2020 a Budapest

Romanticismo o divertimento sfrenato? Qualunque cosa desiderate per il vostro Capodanno a Budapest c'è: cenoni, crociere, bagni termali, feste in piazza...

Città dalla doppia anima – romantica e nostalgica, dinamica e moderna – Budapest è una meta che anche a Capodanno accontenta davvero tutti: coppie in cerca di magia e suggestione, giovani intenzionati ad andare a letto il più tardi possibile, famiglie che vogliono vivere un bel Capodanno senza l’ansia di petardi e ubriachi molesti.

Il Capodanno a Budapest è tutto ciò che potete trovare a Londra e Parigi ma in piccola scala, più sicura e più intima. Un altro buon motivo per scegliere la Parigi dell’Est come meta di una vacanza a fine-inizio anno è che è molto più economica – ma non meno affascinante – di altre capitali europee troppo inflazionate.

Potrete festeggiare il Capodanno in maniera tradizionale partecipando alle feste in piazza o gustando un sontuoso cenone in un ristorante chic, vivere la romantica esperienza di una crociera notturna sul Danubio con vista sui fuochi d’artificio o quella ancor più originale di fare il bagno all’aperto in una piscina di calda acqua termale.

E per chi cerca vita notturna? Non temete, Budapest ha una quantità e varietà di locali in grado di soddisfare ogni vostro desiderio per la notte e molti di questi organizzano feste a tema per Capodanno.

Cosa fare a Capodanno a Budapest

Come si festeggia il Capodanno a Budapest e quali sono le migliori proposte per chi visita la città? Ecco una mini-guida che vi aiuterà a vivere il vostro Capodanno da sogno.

Feste in piazza e fuochi d’artificio

Le feste in piazza del Capodanno a Budapest sono più sobrie rispetto a quelle che si svolgono in capitali più gettonate, come Londra e Parigi, o nelle città italiane più festaiole, come Napoli.

Anche nella capitale ungherese sono garantiti fuochi d’artificio, bottiglie stappate, sorrisi e auguri, il tutto però senza gli eccessi che guastano la festa in altre situazioni più affollate e sguaiate, come petardi sparati a caso sulla folla, quantità smodate di alcol, oggetti lanciati dai balconi.

Nelle piazze e nelle strade vedrete non poche persone ballare la czarda, la più nota danza tradizionale ungherese: presto anche voi vorrete gettarvi nella mischia e cimentarvi in questo ballo dal ritmo trascinante.

Il centro nevralgico dei festeggiamenti all’aperto è Piazza Vorosmarty, dove ci si raduna per attendere i 12 rintocchi che scandiscono l’arrivo del nuovo anno. È facilmente raggiungibile a piedi percorrendo Vaci Utca, la via pedonale del centro di Budapest nonché la più famosa tra i turisti. La migliore visuale sui fuochi d’artificio si ha però dalle rive del Danubio o meglio ancora da una barca.

La sera del 31 dicembre la piazza viene animata da bancarelle di street food aperte fino a tarda notte, perfette per chi non vuole chiudersi a mangiare in un ristorante o per chi viene preso da un attacco di fame dopo la mezzanotte.

Se volete vivere i festeggiamenti all’aperto come uno del posto ricordate che agli ungheresi piace  indossare parrucche, maschere e cappelli dalla foggia bizzarra e dai colori vistosi. Potrete facilmente procurarveli nei negozietti del centro.

Dove fare il cenone di Capodanno

Spettacolo di Capodanno al Duna Palota

Rispetto ad altre capitali europee, a Budapest è più semplice riuscire a trovare un ristorante dove mangiare senza prenotazione la sera del 31 dicembre. Tuttavia, c’è il rischio di dover fare una lunga coda prima di essere ammessi a un tavolo, cosa decisamente non piacevole.

Inoltre, come in tutte le grandi città, i migliori ristoranti sono tutti esauriti la sera del 31 dicembre: se volete essere certi di mangiare bene è meglio prenotare un tavolo in anticipo. La buona notizia è che il cenone di Capodanno a Budapest non ha prezzi esorbitanti: con 50,00 euro si può già mangiare in un ristorante di buon livello.

Cosa mangiare a Capodanno a Budapest

Secondo la tradizione ungherese, mangiare carne di maiale e lenticchie a Capodanno porta fortuna mentre mangiare pollo o pesce porta sfortuna. È in realtà una tradizione portata avanti dalle famiglie, mentre i ristoranti offrono menu variegati. Scegliete voi se seguire il gusto o la superstizione!

Per gli amanti dei cenoni da mille e notte abbiamo selezionato i migliori ristoranti per il cenone di Capodanno a Budapest, tutti caratterizzati da cucina raffinata e ambienti eleganti.

Araz Restaurant

Budapest, Dohány u. 42-44, 1074 Ungheria (Sito Web)

ARAZ è il raffinato ristorante del lussuoso hotel Continental, situato nel cuore del Vecchio Quartiere Ebraico e ricavato da un ex stabilimento termale in stile art nouveau. L’arredamento contemporaneo è stato progettato per esaltare le caratteristiche dell’edificio storico e creare un ambiente di classe dalla calda atmosfera. Per il 31 dicembre propone una cena di gala con un menu esclusivo che saprà soddisfare anche i palati più esigenti.

21 - Magyar Vendéglő

Budapest, Fortuna u. 21, 1014 Ungheria (Sito Web)

Tradizionale con gusto: 21 è un ristorante che propone tipiche ricette ungheresi reinventate con gusto moderno. Dall’elegante arredo contemporaneo, si trova in una via storica nella zona del castello ed è particolarmente rinomato per la curatissima carta dei vini, che comprende i migliori vini ungheresi.

Duna Palota

Budapest, Zrínyi u. 5, 1051 Ungheria (Sito Web)

Cercate qualcosa di tipicamente ungherese? Il ristorante del Duna Palota, il sontuoso teatro di Budapest dove venne dichiarata l’unità della città è la scelta migliore per voi. Per la sera di Capodanno organizza una cena di gala con 5 portate seguita da un concerto dell’Orchestra Sinfonica di Budapest che suonerà musiche della tradizione popolare ungherese e da un ricevimento di mezzanotte.

Eventi, club e disco a Budapest

© Liget Club & Bar

La vita notturna di Budapest è sfrenata e Capodanno non fa eccezione. Se non volete perdere tempo a cercare un club sul posto ecco tre discoteche consigliate per il Capodanno a Budapest.

Liget Club & Bar

Budapest, Népligeti út 2, 1101 Ungheria (Sito Web)

Con una capienza di oltre 5000 persone, il Liget Club & Bar è un megaclub a 4 piani consigliato a chi ama fare le cose in grande. Per il party di Capodanno propone un’esperienza musicale di puro divertimento, con dj-set dance, r’n’b, retro, hit internazionali e Nu Disco. Spettacolari effetti visivi aggiungeranno ulteriore suggestione alla vostra notte di divertimento scatenato.

Hétkert

Budapest, Kazinczy u. 21, 1075 Ungheria

Eccellente sound system, musica di tendenza (perlopiù house ed elettronica), un bar trendy che propone cocktail esclusivi e una clientela casual-chic fanno di Hétkert (ex Tesla) una delle discoteche più apprezzate di Budapest, anche a Capodanno.

Ötkert

Budapest, Zrínyi u. 4/A, 1051 Ungheria (Sito Web)

Il Ötkert è considerato una garanzia di divertimento per tutti. Ricavato da uno splendido edificio ottocentesco a pochi passi dalla Basilica di Santo Stefano, è un club a tre piani amato in equal misura da ungheresi e turisti. Propone generi musicali differenti come rock, hip hop e minimal sound.

Crociera di Capodanno

Il modo più romantico e suggestivo per trascorrere il Capodanno a Budapest è senz’altro la crociera sul Danubio. Una delle esperienze top da fare a Budapest in ogni periodo dell’anno, la sera del 31 è semplicemente magica: vedrete scorrere davanti ai vostri occhi la città illuminata a festa e avrete la possibilità unica di ammirarne entrambe le rive.

Le crociere di Capodanno a Budapest comprendono anche il cenone; in alcuni casi al posto della cena completa vengono serviti dei raffinati stuzzichini. Allo scoccare della mezzanotte si brinda guardando i fuochi da un’insolita prospettiva, senza la calca e il freddo delle piazze.

Durata e prezzi delle crociere sul Danubio a Capodanno variano moltissimo a seconda della compagnia scelta e dei servizi offerti.

Capodanno alle terme

Volete festeggiare il Capodanno in modo originale con qualcosa che solo a Budapest si può fare? Allora non perdetevi la festa di Capodanno alle storiche Terme Géllert, un magnifico stabilimento in stile art nouveau costruito all’inizio del Novecento.

Le Terme Géllert sono una delle attrazioni turistiche più famose di Budapest e meritano senz’altro di essere inserite nel programma della vostra vacanza. Perché non farlo proprio la sera del 31 dicembre?

In questa particolare data l’orario di apertura delle terme viene prolungato ed è possibile vivere il passaggio dall’anno vecchio a quello nuovo immersi nell’acqua calda, incuranti delle rigide temperature che attanagliano la capitale ungherese in questo periodo. Luci e dj set animano la serata, così oltre al piacere dell’acqua calda avrete anche spettacolo e divertimento.

Anche le Terme di Széchenyi, l’altro storico stabilimento termale di Budapest, organizzano in genere feste di Capodanno. Si tratta del più grande stabilimento termale d’Europa, con 3 gigantesche piscine all’aperto e ben 15 coperte: una location davvero unica per un Capodanno originale.

Come organizzare il Capodanno a Budapest

Festeggiare il Capodanno a Budapest è una scelta ideale per chi viaggia con un budget ridotto perché i prezzi sono generalmente più economici rispetto a quello di altre capitali europee.

È comunque necessario pianificare la vacanza in anticipo perché si è da tempo sparsa la voce dei buoni prezzi di Budapest e delle tante proposte che offre per il Capodanno, per cui c’è il rischio di trovare il tutto esaurito negli aerei, nei migliori hotel, nei migliori ristoranti e nei migliori party.

Non vorrete perdervi il meglio, no? Allora iniziate subito a organizzare il Capodanno a Budapest: prenotate in sequenza il volo, l’hotel, il ristorante o la crociera con cena e/o il party in discoteca. Non c’è bisogno di rivolgersi ad un’agenzia: fare da soli è facile e permette di risparmiare sulle commissioni applicate dai tour operator.

È consigliabile prenotare in anticipo anche le attività da fare prima e dopo il 31 dicembre: i biglietti d’ingresso a musei, monumenti e tour sono generalmente più economici se acquistati in anticipo online.

Consigli per festeggiare il Capodanno a Budapest

Non ci sono particolari accortezze da tenere a mente per vivere un Capodanno a Budapest senza brutte sorprese. Valgono le consuete raccomandazioni per la sicurezza (occhio al portafoglio e agli oggetti di valore) e qualche attenzione per resistere alle temperature invernali.

Come già detto, le esperienze più popolari, come i migliori ristoranti, le crociere più esclusive e i party nelle discoteche più famose vanno prenotati in anticipo. In particolare i biglietti per i club vengono messi in prevendita molte settimane prima del 31 dicembre, con prezzi che man mano aumentano all’avvicinarsi della data fatidica. Alcuni club impongono un dress code: informatevi prima della partenza per evitare di arrivare senza abiti adeguati.

Meteo e temperature a Capodanno

L’inverno a Budapest è piuttosto rigido, con temperature intorno allo zero e non di rado sottozero. Per evitare di passare la notte di Capodanno battendo i denti per il freddo mettete in valigia abiti pesanti, berretti e sciarpe. Sono consigliati anche giacca e scarpe impermeabili dal momento che le precipitazioni non sono infrequenti.

Con le giuste accortezze potrete vivere con gioia la magica atmosfera invernale di Budapest, perfetta per i festeggiamenti di Capodanno, e magari anche ammirare questa splendida città imbiancata dalla neve.

Per sapere il meteo di Budapest in tempo reale e per consultare le previsioni per i prossimi giorni visitate la pagina Meteo Budapest.

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Pensate appositamente per chi vuole visitare Budapest, le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.6 su 18 voti
Condividi