Casa del Terrore

La Casa del Terrore è un museo dove viene narrata la vita degli ungheresi ai tempi della seconda guerra mondiale e degli anni sotto il regime stalinista.

La Casa del Terrore, Terror Haza in ungherese, è nel contempo un memoriale a ricordo delle vittime e un museo dove viene narrata la vita degli ungheresi ai tempi delle sanguinose stagioni della seconda guerra mondiale e degli anni a seguire sotto il regime stalinista.

La struttura un tempo sede della polizia Avh, dove venivano portati i dissidenti politici per essere sottoposti a torture e interrogatori, è stata acquistata nel 2000 e i lavori di rifacimento, della disposizione interna e della facciata, sono stati completati nel 2002.

Oggi nella Casa del Terrore sono esposti diversi reperti dei regimi fascisti e comunisti e oggetti di tortura. La struttura esterna nera risalta nel forte contrasto con gli altri edifici presenti su viale Andrassy.

Informazioni utili

Indirizzo

Budapest, Andrássy út 60, 1062 Ungheria

Contatti

TEL: +36 1 374 2600
Sito ufficiale

Orari

  • Lunedì: Chiuso
  • Martedì: 10:00 - 18:00
  • Mercoledì: 10:00 - 18:00
  • Giovedì: 10:00 - 18:00
  • Venerdì: 10:00 - 18:00
  • Sabato: 10:00 - 18:00
  • Domenica: 10:00 - 18:00

Trasporti

Fermate Metro

  • Vörösmarty utca (94 mt)
  • Oktogon (224 mt)

Fermate Tram

  • Oktogon (221 mt)
  • Oktogon M (230 mt)

Fermate Bus

  • Vörösmarty utca M (121 mt)
  • Andrássy út (Vörösmarty utca M) (183 mt)
  • Oktogon M (210 mt)

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Casa del Terrore

Cerchi un alloggio in zona Casa del Terrore?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Casa del Terrore
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4 su 10 voti

Attrazioni nei dintorni