Budapest e l’Ungheria

L’Ungheria è una destinazione turistica davvero interessante. Conta infatti diversi siti UNESCO e una capitale, Budapest, tra le più belle d’Europa.

Budapest e l’Ungheria

L’Ungheria è un paese dell’Europa centrale. Offre diversi scenari naturali: basse montagne nel nord-ovest, una grande pianura a est, fiumi, laghi di tutte le dimensioni tra cui spicca il Balaton – il più grande lago dell’Europa centrale, e tanti bei piccoli villaggi e grandi città.

Dopo la seconda guerra Mondiale, l’Ungheria entrò a far parte dei territori sotto l’influenza del Regime sovietico. Negli anni successivi soltanto furono tollerate piccole concessioni; si dovrà aspettare infatti il 1989 per l’ottenimento dell’indipendenza del paese dalla Russia.

Alla fine del ventesimo secolo l’Ungheria ha visto un periodo di transizione tra un’economia di stampo socialista e un’economia prettamente capitalista, culminata con l’ingresso nell’Unione Europea nel 2004 e con la firma degli accordi di Schengen nel 2007. Oggi, alla pari degli altri paesi membri dell’UE appartenenti all’ex blocco sovietico, sta rapidamente diventando uno dei paesi più sviluppati al mondo.

Le tradizioni mantenute

Sebbene l’Ungheria sia popolata da meno di 10 milioni di abitanti, possiede una vasta ricchezza storica e culturale. La diversità del paesaggio va infatti di pari passo con la varietà dei costumi regionali, e ogni regione del paese ha sviluppato usi e tradizioni particolari.

Questo attaccamento alle proprie origini è percepibile soprattutto nei villaggi e nelle zone più rurali, mentre le grandi città hanno subito una modernizzazione che le ha avvicinate alle grandi metropoli dell’Europa Occidentale.

Turismo in Ungheria

L’Ungheria è una delle 15 destinazioni turistiche più popolari al mondo, facilmente raggiungibile con migliaia di voli, anche low-cost, provenienti da qualsiasi paese. Nonostante le sue dimensioni relativamente piccole, il paese ha numerosi siti Patrimonio dell’UNESCO. Naturalmente anche la sua splendida capitale Budapest ne fa parte.

Bellezze naturali

La natura ungherese, sebbene a tratti monotona a causa del fatto che oltre la metà del suo territorio è formato dalla Grande Pianura Ungherese, regala alcuni spettacoli magnifici tra cui:

  • il lago di Hévíz, il più grande lago termale al mondo.
  • il Lago Balaton, il più grande dell’Europa centrale.
  • il Parco Hortobágy, il più grande Parco Naturale in Europa e Patrimonio dell’Umanità.

Le attività naturalistiche che possono essere svolte in Ungheria sono molteplici. È una destinazione ideale per il birdwatching; soprattutto presso le aree del Parco Nazionale di Hortobàgy o presso la grande prateria della Puszta.

Il lago Balaton è una delle maggiori destinazioni turistiche del paese; lungo le sue rive sorgono infatti numerosi villaggi che sono delle ottime basi dove soggiornare per esplorare la zona, che d’estate diventa letteralmente presa d’assalto.

Turismo termale in Ungheria

Il turismo termale è molto sviluppato in tutta l’Ungheria, che conta oltre 1000 sorgenti termali, molte delle quali sono state trasformate in bagni e terme. I più famosi sono i bagni Szechenyi a Budapest, costruiti nel 1913 in stile rinascimentale moderno.

Vi sono poi centinaia di singoli bagni sparsi in tutto il paese: i bagni di Miskolc-Tapolca nella città di Miskolc, vicino alle Montagne Bukk, e il centro termale a Egerszalók sono solo alcuni esempi.

Edifici notevoli

L’Ungheria possiede alcuni edifici davvero notevoli, che vale la pena visitare.

  • La Grande Sinagoga di Budapest, la più grande sinagoga d’Europa.
  • La Cattedrale di Nostra Signora e di Sant’Adalberto, Basilica di Esztergom, la terza chiesa più grande d’Europa.
  • L’Abbazia di Pannonhalma, la seconda più grande abbazia nel mondo.
  • Il Cimitero paleocristiano di Pécs, la più grande necropoli paleocristiana al di fuori dell’Italia.

Budapest

Ma sicuramente l’attrattiva più interessante dell’Ungheria è la sua capitale Budapest, città nota per essere uno dei centri europei più amati dai giovani anche per la sua animata vita notturna.

Budapest offre anche una ricchezza storica di primo livello, testimoniata nella parte vecchia della città, dove si erge ancora il Castello di epoca medioevale. La città è attraversata dal fiume Danubio, che divide le due parti della città: Buda e Pest.

Mappa
Non solo Budapest
Debrecen

Debrecen

Debrecen è la seconda città dell'Ungheria e di certo una meta poco usuale, ma grazie alla sua ampia offerta turistica è davvero interessante da visitare.
chevron_rightLeggi l'articolo
Lago Balaton

Lago Balaton

Il Lago Balaton è il lago più grande dell'Europa Centrale, ed è un centro turistico che ogni anno accoglie milioni di visitatori e villeggianti.
chevron_rightLeggi l'articolo
Esztergom

Esztergom

Esztergom è una ottima destinazione da scegliere per una gita di un giorno. Tra i suoi monumenti la...
Szentendre

Szentendre

Szentendre si trova a circa 20 chilometri da Budapest ed è una delle cittadine più piacevoli da visitare...
Visegrad

Visegrad

Visegrad è una meta ideale per una gita di un giorno da Budapest: si ammira uno splendido panorama sull'ansa...
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 3 su 1 voti