Spostarsi a Budapest

Spostarsi a Budapest è molto semplice grazie ai mezzi pubblici della compagnia BKV presenti nella capitale ungherese tra cui autobus, filobus e metro.

Spostarsi a Budapest

Budapest è una città dove i mezzi pubblici funzionano bene e sono economici. La sua metropolitana è la più antica d’Europa dopo quella di Londra, e le sue quattro linee coprono praticamente tutti i punti turistici della città.

In alternativa, tram, autobus, e taxi compiono egregiamente il loro lavoro: sono puntuali e consentono di raggiungere praticamente ogni punto della città.

A essi si affianca un servizio di biciclette comunali a noleggio chiamato Mol Bubi, che consente di girare Budapest in modo ecologico e divertente.

Budapest Card

La Budapest Card è una carta pensata appositamente per i turisti che consente di azzerare i costi per gli spostamenti: nelle sue varianti da 24,48 o 72 ore, dà accesso illimitato a tutti ai mezzi pubblici, oltre a garantire sconti di vario tipo e ingresso gratis ad alcuni musei della città.

In particolare, acquistandola sarà possibile sfruttare gratuitamente il trasporto pubblico cittadino; si può comprare presso uno dei punti informazione a Budapest oppure direttamente online, prima ancora di arrivare in città: una scelta decisamente comoda, anche perchè vi è la possibilità di ottenere uno sconto dal prezzo di listino. La Budapest Card andrà poi ritirata all’aeroporto o ai punti informazione.

Acquista online
da 19 €
Mostra dettagli
Visita Budapest al ritmo che vuoi tu grazie alla Budapest Card con consegna gratuita, che ti offre l'uso illimitato dei mezzi di trasporto pubblico, ingresso gratuito a 60 musei e luoghi di interesse, sconti presso ristoranti e altro.
Valutazione turisti
Categoria City Card
Località Budapest

Metropolitana

La metropolitana di Budapest consta di 4 linee, numerate da 1 a 4 e identificate da altrettanti colori. La linea 4, la verde, è molto recente, essendo stata inaugurata soltanto nel 2014. Per contro la linea 1 risale al 1986, ed è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’Umanità.

Il sistema metro di Budapest si interscambia presso le stazioni Deák Ferenc tér, Keleti pályaudvar e Kálvin tér, tutte e tre situate in centro.

Biglietti

I biglietti della metropolitana si acquistano prima di salire a bordo, presso i tabaccai o alle macchinette automatiche, e devono essere convalidati prima di entrare nella zona dei binari.

Devono anche essere conservati fino all’uscita: i controllori possono verificarne la validità in ogni zona della stazione. Vi sono quattro tipi di biglietti:

  • Biglietto singolo: è il normale titolo di viaggio per la metropolitana.
  • Biglietto a sezione: costa meno del biglietto singolo, ma permette di viaggiare soltanto per tratte fino a tre stazioni.
  • Biglietto di trasbordo: permette di viaggiare effettuando un cambio di linea.
  • Biglietto di trasbordo a sezione: permette di viaggiare effettuando un cambio di linea a patto che la lunghezza massima del percorso sia di 5 stazioni.

Orari

La metropolitana di Budapest viaggia dalle 4.30 del mattino, mentre l’ultima partenza dal capolinea avviene alle 23:10. Durante l’ora di punta i treni passano anche ogni 2 minuti.

Scopri di più sulla Metropolitana di Budapest

Autobus

Budapest possiede oltre 200 linee di autobus, che viaggiano dalla mattina presto alla sera tardi. Di notte vengono sostituiti da alcune linee notturne. Sono frequenti e puntuali, e il titolo di viaggio è lo stesso della metropolitana.

Soprattutto per un turista, Budapest si gira benissimo anche solo in metropolitana, per questo motivo potrebbe essere possibile non salire mai su un autobus. Ma c’è un eccezione: il bus 200E è quello che collega l’aeroporto Ferenc Liszt con la fermata della metropolitana Kobanya Kispest, capolina della linea 3. E’ un modo economico e semplice per arrivare in centro una volta scesi dall’aereo!

Autobus turistici
da 25 €
Mostra dettagli
Regalati un tour guidato di Budapest di 3 ore e scopri la storia dell'Ungheria. Visiterai il Quartiere del Castello, godrai di viste incredibili dalla collina Gellért, andrai al famoso Mercato Centrale, vedrai Piazza degli Eroi e molto altro ancora!
Valutazione turisti
Categoria Tour a piedi
Località Budapest
da 22 €
Mostra dettagli
Scopri i siti di Budapest a tuo piacimento con il pass da 48 ore per l'autobus hop-on hop-off: ammira l'Edificio del Parlamento, il Castello di Buda e il Ponte delle Catene, scopri la Cittadella e la Sinagoga e regalati una crociera opzionale di 1 ora!
Valutazione turisti
Categoria Tour in autobus turistico
Località Budapest
da 75 €
Mostra dettagli
Prova una degustazione di vini per piccoli gruppi vicino a Budapest e assapora un pasto casalingo. Incontra i produttori locali e assaggia i vini ungheresi delle loro cantine. Scopri la produzione vinicola nelle piccole aziende a conduzione familiare.
Valutazione turisti
Categoria Tour a piedi
Località Budapest

Tram

A fianco degli autobus, il trasporto pubblico in superficie di Budapest è formato anche dei tram. Sono gialli, caratteristici e ben distinguibili, e coprono circa 40 linee, molte delle quali passano per il centro. Anche per i tram vale lo stesso titolo di viaggio della metropolitana e dei bus.

Il tram numero 2

Una delle cose più interessanti da fare durante una vacanza a Budapest è quella di salire a bordo del tram 2, che corre lungo il Danubio e permette di ammirare stando comodamente seduti alcune delle più belle attrazioni della città, tra cui il Parlamento, il Castello con il Bastione dei Pescatori e la Chiesa di Mattia, il Ponte delle Catene e il Ponte Elisabetta.

Taxi

Prendere il taxi a Budapest è semplice e anche economico. Naturalmente una tratta in taxi costerà più della metro o del bus, ma la comodità di raggiungere esattamente il punto di destinazione a volte potrebbe valere la spesa.

I tassisti di Budapest sono però purtroppo famosi per tentare truffe ai danni degli ignari turisti. Vi sono persino tassisti abusivi che, dopo avervi fatto salire a bordo, vi porteranno in una zona remota della città per derubarvi. Per evitare spiacevoli situazioni come questa, dovreste sempre utilizzare uno dei taxi ufficiali, ben riconoscibile.

Spesso i tassisti “dimenticheranno” di far partire il tassametro, con l’intenzione di chiedervi una tariffa ben più alta una volta giunti a destinazione: chiedete loro di attivarlo fin da subito, sempre con un sorriso e con la massima calma, e il viaggio scorrerà via liscio.

Le tariffe dei taxi

La tariffa del taxi si calcola sommando tre voci:

  • Tariffa base: fissa, aumenta però durante le ore serali.
  • Tariffa chilometrica: parametro variabile in funzione della distanza percorsa, anch’esso aumenta di notte.
  • Tariffa di attesa: se il taxi resta fermo nel traffico o viaggia a meno di 15 chilometri orari, scatta questa terza tariffa a sommarsi con le altre due.

Biciclette Mol Bubi

L’ultimo dei modi per spostarsi a Budapest esiste un servizio di biciclette comunali, chiamato Mol Bubi. Come in numerose capitali europee, anche qui vi sono numerose stazioni sparse per il centro, dove si può prelevare una bici e riconsegnarla presso un’altra a piacere. Per registrarsi al servizio non è necessario essere residenti, e si paga con bancomat o con carta di credito.

I prezzi delle bici, di un colore verde sgargiante, sono davvero convenienti. A fronte del pagamento di una tariffa giornaliera, per 3 giorni o per 7 giorni, verranno applicate tariffe in base al tempo di utilizzo. La prima mezz’ora è gratis, ciò significa che per tragitti brevi si pagherà soltanto il ticket giornaliero. I prezzi salgono poi via via che il tempo passa.

Occorre però accettare di farsi bloccare una cauzione sulla carta, dell’importo di circa 100 euro, che verrà sbloccato una volta accertato che la bici è stata restituita in buone condizioni.

Budapest Card
Leggi l'articolo
Metropolitana Budapest
Leggi l'articolo
Tour sul Danubio
Leggi l'articolo