Museo Nazionale Ungherese

Il Museo Nazionale Ungherese nei suoi 200 anni di attività ha raccolto numerosi reperti dell’Ungheria, dall’arte all’archeologia, dalle monete ai libri.

Il Museo Nazionale Ungherese, il Magyar Nemzeti Muzeum, nei 200 anni e oltre di attività ha raccolto molti importantissimi reperti storici dell’Ungheria, dall’arte all’archeologia. Le collezioni comprendono anche diversi oggetti provenienti dalla Transilvania e da altre aree oggi non più appartenenti ai confini del Paese.

La collezione museale prese vita quando nel 1802 il conte Szechenyi donò la sua collezione privata, composta da ben 20 mila pezzi, allo Stato: comprendeva 11 mila 884 stampe, mille 156 manoscritti, 142 libri oltre a mappe, monete e reperti archeologici.

Nel 1847, 45 anni dopo la donazione, il Museo si trasferì dal monastero paolino di Pest nell’edificio neoclassico dove si trova ancora oggi e costruito appositamente a partire dal 1837.

Il Museo Nazionale Ungherese ha 7 mostre permanenti ma anche il giardino è stato pensato come esposizione intorno al Museo. Presso il museo si trova anche la Biblioteca Nazionale Ungherese.

Come risparmiare sul biglietto d'ingresso
Dedicate a chi intende visitare Budapest, le carte sconto consentono di risparmiare sugli ingressi alle più importanti attrazioni turistiche, sui mezzi di trasporto e sulle principali attività.
Museo Nazionale Ungherese è una delle attrazioni incluse nella Budapest Card.

Museo Nazionale Ungherese

Museo Nazionale Ungherese

Dove dormire vicino Museo Nazionale Ungherese

Cerchi un Hotel vicino Museo Nazionale Ungherese? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili nei dintorni di Museo Nazionale Ungherese.