Dove mangiare a Budapest

Dove mangiare a Budapest può rivelarsi una scelta ardua grazie ai numerosi locali e ristoranti della città, dai più esclusivi ai più casual.

Dove mangiare a Budapest

Budapest è un mix unico per quanto riguarda la tradizione culinaria, in quanto ha influenze tedesche, ottomane, balcaniche e tipiche ungheresi. Ristoranti, street food, snack, fast food, zuppe, bar, caffè, take away, gulasch, pizza, langos, hamburger, hot dog e molto altro ancora: questa è l’enorme offerta culinaria di Budapest.

Proprio per questa ampia varietà, alla domanda su dove mangiare a Budapest sembrerebbe impossibile rispondere in un unico modo. La città pullula di locali di tutti i tipi e di tutte le fasce di prezzo, lasciando così solo l’imbarazzo della scelta. Queste numerose opzioni sono frutto proprio del mix che è riuscita a mantenere fra influenze esterne e tradizioni locali.

Quando si sceglie di mangiare a Budapest, si possono scegliere essenzialmente tre tipi di proposte culinarie:

  • Street food
  • Pub in rovina
  • Ristoranti classici

Proviamo a capire quali sono i punti a favore di una scelta piuttosto che dell’altra, per trovare il modo migliore per scoprire la cucina di Budapest per ogni visitatore.

Street food

Per quanto riguarda lo street food, ci si deve subito togliere dalla mente che sia limitato a chioschi di kebab. Il posto di riferimento per provare il cibo di strada è senz’altro il Mercato Centrale di Budapest: qui infatti è possibile trovare qualsiasi tipo di piatto tipico.

Aperto dalle 6 della mattina alle 6 del pomeriggio, il Mercato Centrale è il luogo ideale dove mangiare il gulash, il piatto nazionale, oppure i langos, una sorta di grossa frittella servita calda e ricoperta di formaggio. La zona deputata al cibo all’interno del mercato si trova al primo piano: attenzione al fatto che durante le ore di punta può diventare parecchio affollata, e che i posti a sedere sono pochi.

Non vi sono troppi chioschi per strada a Budapest, ma oltre al Mercato Centrale vi sono numerosi locali di cibo da asporto alla moda, alcuni che si ispirano ai tipici fast-food, altri che propongono cibi più salutisti. Il punto di forza di mangiare in questi posti è che si può chiaramente mangiare vero cibo ungherese a prezzi modici.


Pub in rovina

Un’altra opzione che si ha nella scelta di dove mangiare a Budapest è quella di addentrarsi in un pub in rovina. Di solito questi locali sono specializzati per i dopocena a base di birra, ma alcuni di essi offrono degli ottimi menu di cucina nazionale e internazionale.

Alcuni di questi locali hanno una influenza spagnola o messicana. E’ il caso di El Rapido, famoso per le sue grandi tortillas e enchiladas, e del Kuplung, noto per i piatti messicani.

Più tradizionale, sebbene con diverse influenze libanesi, israeliane e mediorientali in genere, è invece il Mazel Tov. Aperto nell’estate 2014, è diventato in breve uno dei luoghi di ritrovo più amati di Budapest, grazie ai suoi ottimi piatti e all’ambiente innovativo a metà tra un giardino all’aperto e un pub in rovina, che riesce a colmare il divario fra un classico pub e un ristorante di tendenza.

In questi tipi di locali la spesa riesce ad essere ancora contenuta, soprattutto scegliendo un locale un po’ più isolato e meno preso d’assalto dai turisti. Gli orari di apertura sono molto favorevoli in quanto questi ristoranti hanno la cucina aperta praticamente per tutto il pomeriggio restano aperti fino a tarda notte.


Ristoranti classici

Naturalmente Budapest è piena di ristoranti di qualità per tutti i gusti e per tutti i portafogli. Sicuramente una cosa che non sfuggirà è la presenza di numerosi ristoranti turchi che si trovano ad ogni angolo; una nota a margine sulla cucina turca: nonostante in Italia la si associ al kebab o al cibo da “dopo-sbornia”, è una cucina ricchissima di sapori, piena di piatti complessi e che perde le sue radici in millenni di storia.

Ad esempio, si cita l’Etterem (parola che in ungherese significa proprio “ristorante”), che può essere un posto dove gustare un sostanzioso piatto a base di carne. Chi cerca invece un ristorante premiato dalle stelle Michelin, non potrà certo evitare il Costes, il posto più esclusivo della capitale. Situato sulla pittoresca Raday Utca, una vivace via interna brulicante di caffè, pub e ristoranti, il Costes si distingue in uno dei migliori stabilimenti di Budapest.

La scelta dei ristoranti a Budapest non si limita chiaramente ai due sopracitati, ma spazia tra un gran numero di opzioni. E’ proprio questa la possibilità che offre la capitale ungherese: una cucina di un certo livello, in ristoranti più o meno esclusivi. Ecco una lista di alcuni ristoranti da non perdere durante un soggiorno a Budapest.

  • Toldi Etkezde, ottimi piatti tipici ungheresi.
    Indirizzo: Batthyany Utca 14
  • Szent Jupat, classico ristorante in stile tirolese con porzioni abbondanti.
    Indirizzo: Retek Utca 16
  • Fatal,  piatti tipici, da assaggiare il fatal platter.
    Indirizzo: Székely Mihály u. 2, 72
  • For Sale Pub, la specialità del pub è la zuppa di Gulash.
    Indirizzo: Vamhaz korut 2
  • Sir William Etterem, pub con cucina tipicamente ungherese.
    Indirizzo: Raday Utca 9
  • Sir Lancelot Knights’, ristorante medievale, si mangia con le mani. Durante la cena si svolgono spettacoli di danza, mangiatori di fuoco e duelli con le spade.
    Indirizzo:  Podmaniczky u. 14
  • Cafè Kara, pub e cucina turca.
    Indirizzo: Andrássy ut 130
  • Mesterek Konyhàja, ristorante che propone piatti semplici della tradizione contadina ungherese.
    Indirizzo: IX. Pipa utca 2/b
  • Nagyi Palacsintázója, locale famoso per le crepes ungheresi, sia dolci che salate.
    Indirizzo: Hattyú Ut 16.
  • Paprika Etterem, specialità ungheresi, come il piatto della casa Paprika.
    Indirizzo: Dõsza Gyõrgy út 72
  • Karpatia, tipica brasserie dove gustare lo spezzatino di cinghiale con gnocchi di patate al pomodoro.
    Indirizzo: Ferenciek tere, 7-8
  • Pampas Steakhouse, ristorante di carne, specialità della casa: filetto di manzo ungherese.
    Indirizzo: Vàmhàz Krt. 6
Tour gastronomici a Budapest
da 75 €
Mostra dettagli
Prova una degustazione di vini per piccoli gruppi vicino a Budapest e assapora un pasto casalingo. Incontra i produttori locali e assaggia i vini ungheresi delle loro cantine. Scopri la produzione vinicola nelle piccole aziende a conduzione familiare.
Valutazione turisti
Categoria Tour a piedi
Località Budapest
da 30 €
Mostra dettagli
Naviga sul Danubio nel cuore di Budapest e degusta 7 diversi vini ungheresi, mentre passi lentamente accanto la città. Assaggia le versioni biologiche dei Merlot, Cabernet Sauvignons, Chardonnay e altri, prodotte nelle migliori zone vinicole del Paese.
Valutazione turisti
Categoria Crociere portuali e su fiume
Località Budapest
da 80 €
Mostra dettagli
L'esperienza di un escursione culinaria unica con una degustazione di vino e cioccolato fondente. Visita di una fabbrica di cioccolato e imparare la qualità cioccolato scuro ar fatta attraverso una presentazione interattiva. Poi, godere di una…
Valutazione turisti
Categoria Tour in autobus turistico
Località Budapest
da 45 €
Mostra dettagli
Scopri cucina ungherese in un modo nuovo e unico! Guidati da guide locali con esperienza nativa, questo tour a piedi si introduce alla vita reale e non commerciale del popolo ungherese e le loro abitudini di mangiare e bere con degustazioni lungo il…
Valutazione turisti
Categoria Tour a piedi
Località Budapest
da 50 €
Mostra dettagli
Esplora il Quartiere Ebraico di Budapest con un tour a piedi di 2 ore e 30 minuti e scopri le curiosità dell'ex ghetto fortificato: ammira la sinagoga più grande d'Europa in Via Dohány e assaggia i tipici vini ungheresi in una deliziosa enoteca locale.
Valutazione turisti
Categoria Tour a piedi
Località Budapest

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle