Isola di Csepel

Isola di Csepel

Sull’isola di Csepel si trova la bellissima città di Rackeve, famosa per il castello, la Chiesa della Vergine e per i suoi meravigliosi parchi naturali.

Sull’isola di Csepel, appartenuta al principe Eugenio di Savoia, comandante della lotta contra i turchi, si trova la bellissima città di Rackeve, famosa per il suo castello, la Chiesa della Vergine e per i suoi meravigliosi parchi naturali.

Chiesa della Vergine di Rackeve

La chiesa serba ortodossa di Rackeve, dedicata alla Vergine è stata costruita nel XV secolo in stile gotico pravoslavo. Vanta delle arcate con magnifici affreschi bizantini del XVIII secolo.

Centri Termali

A Rackeveci sono anche numerosi hotel, spa e centri benessere con piscine di acque curative sgorganti alla temperatura di 52 gradi centigradi e impianti sportivi.

Szigetbecse

Nel paese di Szigetbecse c’è il museo Andre Kertesz, interamente dedicato a uno dei maggiori rappresentanti della fotografia del XX secolo.

Apaj e Ocsa

Nel Distretto di Tutela del Paesaggio di Ocsa e nelle pianure della Kiskunsag Superiore, al confine con Apaj si trova il Parco Nazionale Duna-lpoly, dove vivono numerose specie di volatili, come le maestose  otarde, in via d’esinzione, i tipici buoi grigi ungheresi e il Kincsem, il più famoso cavallo da corsa ungherese.

A Ocsa si può visitare anche la Basilica monumentale di Ocsa, uno dei più importanti monumenti romanici d’Ungheria che durante le Giornate della Musica di Ocsa ospita meravigliosi concerti.

Cegled

Cegled è una tranquilla città del sud-est della Regione Centrale del Danubio, conosciuta anche per essere la città di Kossuth, eroe della guerra d’indipendenza del 1848-49, combattuta dagli ungheresi contro gli austriaci.

Il Museo cittadino raccoglie reliquie kossuthiane mentre nella piazza principale si trova una statua dedicata al combattente. A Cegled c’è anche la Chiesa Maggiore Calvinista, realizzata in stile classicista è il luogo di culto calvinista più grande dell’Europa Centrale.

Nagykoros

A  Nagykoros si trova la grande chiesa calvinista, costruita nel XV secolo, con all’interno un meraviglioso organo.

Dove dormire a Isola di Csepel

Cerchi un Hotel a Isola di Csepel? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili a Isola di Csepel